Eta Beta, astrofisici a confronto

E’ stata una ottima esperienza quella di ieri mattina. Soprattutto, direi, una esperienza umana. Perché magari c’è questo, che vai con l’idea appena di prendere parte ad una trasmissione – per la cronaca, Eta Beta, condotta da Massimo Cerofolini su Radio Uno – e scopri quasi senza volerlo, che succede ben di più.  Perché essere lì, comunque, è ritrovarsi … Leggi tutto “Eta Beta, astrofisici a confronto”

A che serve l’astrofisica?

Essere astrofisico vuol dire per forza confrontarsi con domande come questa. Inutile far finta di nulla, la domanda esiste e non si può eludere con sufficienza. Nemmeno atteggiarsi sdegnosamente a chi “conosce” e lascia gli altri nella loro ignoranza, è saggio e salutare. Sarebbe un errore, perché la domanda è sensata. Con tutto quello che … Leggi tutto “A che serve l’astrofisica?”

tutto-luniverso-in-una-mano

Tutto l’universo, in una mano

Non c’è che dire: viviamo in una epoca assolutamente privilegiata, per la diffusione delle notizie scientifiche. Anzi, per la partecipazione viva alla ricerca, una partecipazione che trova sempre nuovi modi e nuove strategie, inediti canali comunicativi, per allargarsi ad intercettare la curiosità viva di tante persone, delle più diverse estrazioni sociali, delle più varie culture. […]

Una notte “made in science”

Possiamo dirlo, il  “made in Italy” è grazie al cielo ancora un segno di grande qualità, per il resto del mondo: quel segno che ci siamo abbondantemente meritati, per l’eccellenza dei nostri prodotti più tipici. Sulla scorta di questo slogan si basa la felice decisione di denominare made in science il tema della Notte dei Ricercatori, una interessante iniziativa organizzata da […]

Onde gravitazionali, segno di una cosa grande

“Anche i segnali così deboli possono portare il segno di una cosa grande. ” E questa cosa grande è proprio il dialogo con un tu, con la natura, un dialogo che si riallaccia e si incentiva, con rinnovata fiducia. E’ il punto di partenza dell’astrofisico Marco Bersanelli nell’introdurre il bell’incontro sulle onde gravitazionali, che si è […]